Contattaci su info@hidropoint.it
Toggle Bar

AQE: quando è obbligatoria?

 

L'AQE è un documento che il direttore dei lavori deve presentare insieme alla dichiarazione di fine lavori al comune per attestare in che modo sono state realizzate le componenti dell'unità immobiliare che interessano gli aspetti energetici.
La mancata presentazione comporta sanzioni pecunarie, tuttavia non è sempre necessaria.
La normativa di riferimento che indica i casi nei quali è ebbligatorio redigere l'AQE è il D. Lgs- 192/2005 comma 2 art. 3.
 
L'AQE è obbligatoria in caso di:
 
1. edifici di nuova costruzione;
2. impianti termici installati in edifici esistenti;
3. sostituzione di generatori di calore
4. ristrutturazione integrale di elementi  che costituiscono l'involucro edilizio di edifici esistenti aventi superficie utile maggiore di 1000 metri quadrati;
5. demolizione e ricostruzione in manutenzione straordinaria di edifici esistenti aventi superficie utile maggiore di 1000 metri quadrati;
6. ampliamento edilizio volumetricamente superiore al 20% dell'intero edificio esistente.
 
 
aqe quando obbligatoria

 

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Dove ci trovi

L'Aquila

hidro termoidraulica l aquila

 

Avezzano

hidro termoidraulica avezzano

 

Lanciano

hidro termoidraulica lanciano

 

Pescara

hidro termoidraulica pescara

 

Teramo

hidro termoidraulica teramo

 

Campobasso

hidro termoidraulica campobasso

 

Isernia

hidro termoidraulica isernia

Prossimi eventi

Nessun evento